top of page

Ottmaring: In cammino verso una nuova casa

Judit Pladevall



Ho deciso di venire a Ottmaring perché c'era qualcosa nel mio cuore che mi spingeva a muovermi in questa direzione. Sono arrivata senza sapere dove avrei vissuto, né cosa avrei fatto esattamente, né come mi sarei sentita. Dal primo momento mi sono sentita a casa, ciascuno si fermava a guardarmi negli occhi e ogni persona che ho incontrato per le strade di Ottmaring mi ha chiesto come stavo e se andava tutto bene. Sento che tutta la vostra comunità si è presa cura di me. Mi sono sentita a casa.


Sono grata di essere venuta qui e di aver potuto conoscere molti luoghi diversi, Munich, Augsburg, Friedberg, Ottmaring, Dahau, Regensburg, Walhalla, Partnachklamm, Eibsee e tutto il meglio della Germania! Inoltre, ho scoperto il movimento dei focolari, la diversità delle religioni e la loro conoscenza reciproca, la vita di Chiara Lubich, alcuni aspetti culturali, il cibo tipico Tedesco, un po' della sua lingua e la storia del Paese. Questo è per me, il modo migliore per conoscere un paese e la sua gente. Vi sono molto grata.

La prima settimana è stata dedicata all'adattamento e alla conoscenza del contesto. Abbiamo anche iniziato a preparare il nostro progetto chiamato "We speak English", (Parliamo Inglese) per gli adolescenti interessati a migliorare il loro Inglese, durante le vacanze di Pasqua e per vivere due giorni in una comunità, come in una famiglia. È stata un'esperienza molto bella che ho potuto condividere con Ester, Brigit, Peter e tutti questi ragazzi e ragazze.


L'altro grande progetto a cui ho partecipato è stato il seminario Paar a Johannisthal. Ho

avuto la possibilità di lavorare con Ulrike. Insieme abbiamo curato l'organizzazione del

soggiorno dei bambini. È stato incredibile conoscere le relazioni tra genitori e figli.


Ho anche partecipato ad alcuni momenti dello sport locale, ho conosciuto le famiglie di

Ottmaring, lo straordinario lavoro della funktionlaoptometrie (optometria funzionale), le

diverse scuole che ho potuto visitare e dare aiuto in momenti concreti per la vostra

comunità... Un sacco di cose!


Mi è piaciuto molto il paesaggio verde della vostra terra, l'armonia dei canti degli uccelli, il

rispetto, la fiducia e l'amore che ho ricevuto da tutti voi. Posso solo dire DANKE SCHON!


15 visualizzazioni0 commenti
bottom of page