Fazenda da Esperança Guaratinguetá

Brasile, Guaratinguetá.

Lavoriamo nel recupero di giovani tossicodipendenti.

Riquieste specifiche: 

  • Livello intermedio di lingua portoghese e ciclo completo di vaccinazione COVID

  • Per una migliore esperienza di volontariato, si richiede che l'accesso al cellulare/computer avvenga solo una volta alla settimana

Modalità: in presenza / on-line / semipresenziale

Periodo: tutto l'anno

Tempo minimo: 1 mese

Tempo massimo: 6 mesi

Contesto della comunità in cui lavora

La Fazenda da Esperança è una comunità terapeutica con oltre 30 anni di esperienza nel recupero di giovani tossicodipendenti.

 

Valutata come la più grande opera di latino-americano in via di sviluppo di questa attività e aiutando migliaia di famiglie, è attualmente presente in 15 paesi nei diversi continenti.

 

Il suo lavoro si basa su tre pilastri: la vita della famiglia, il lavoro visto come processo pedagogico ed il favorire la ricerca interiore.

 

www.fazenda.org.br

I suoi obiettivi

Fazenda da Esperança è una comunità terapeutica attiva dal 1983 nel processo di recupero di persone che cercano la libertà dalle loro dipendenze, in particolare da alcol e droghe. Il suo metodo di accoglienza contempla tre aspetti determinanti: il lavoro come processo pedagogico; Vivere in famiglia; e Spiritualità per trovare il senso della vita.

La Fattoria ha le sue porte aperte in tutti gli stati brasiliani per accogliere uomini e donne indeboliti dall'uso di droghe, trasformando il dolore in gioia. Il numero delle comunità nel mondo ha già superato le cento unità strutturate nei paesi dell'Asia, dell'Africa, dell'America e dell'Europa, in continua crescita a causa della globalizzazione dei gravi problemi sociali che affliggono l'umanità.

Le persone che si identificano con il carisma della Fattoria possono trovare la loro vocazione nella Chiesa come parte della Famiglia della Speranza.

Principali attività svolte

La Fazenda da Esperança accoglie persone di età compresa tra i 18 ei 59 anni che desiderano liberarsi dalla droga, dall'alcol e da molti altri tipi di dipendenze. È necessario entrare in un processo pedagogico di 12 mesi. Chi intende affrontare questa sfida fa il primo passo attraverso una lettera scritta di suo pugno, esprimendo le ragioni del suo desiderio di cercare una nuova vita. Chiunque sia interessato a un posto vacante deve inviare la propria richiesta di aiuto alla comunità più vicina alla propria residenza.

Permette così ai parenti di fargli visita dal terzo mese in poi, quando i rapporti sono ripresi, per superare insieme i problemi generati da droghe e alcol.

Profilo dei volontari

Spiccano le persone felici, disposte ad aiutare gli altri, che sanno ascoltare e mettersi nei panni dell'altro.

Attività da svolgere

  • Partecipa al progetto “Spreading Hope”, attraverso il quale vogliamo generare opportunità in Brasile per accogliere giovani volontari nelle nostre comunità, Fazendas da Esperança, per vivere insieme ai giovani che sono in via di recupero, al fine di promuovere nuove modalità di vita, pratica del lavoro come fonte di autostima e esperienza di una spiritualità di comunione.

Scopri Altre ONG

Cambiare il mondo è nelle tue mani