Asociación Casa de los Niños (Cochabamba) BOLIVIA

INFORMAZIONE GENERALE

Dov’è?

La Fondazione Casa de los Niños si trova nella parte nord-orientale di Cochabamba, in Bolivia, uno dei poveri della città. Si tratta di un’area periferica in cui il 50% della popolazione è costituito da bambini e adolescenti, la maggior parte dei quali sono stati abbandonati dai genitori che non possono garantire loro un’assistenza di base.

CONDEBAMABA, località a cui appartiene il settore dove lavoriamo, è nel centro di Bolivia a 2700 metri sul livello del mare. Ha una popolazione di circa 700.000 abitanti chi maggiormente lavorano nel commercio informale.

 

Comunità con cui lavora

La Associazione Casa de los Niños lavora con 500 persone tra adulti, giovani e bambini. Dallo sforzo sviluppato insieme alla comunità è incominciata una cittadella chiamata “Arco Iris” dove abitano 104 famiglie e più di 250 bambini, bambine e adolescenti, tanti di loro con diverse malattie e/o in stato di abbandono.

Inoltre, abbiamo rapporto con le comunità indigeni di  Carpani, Nuñumayani e Birequaté, che abitano la zona andina e la foresta amazzonica. Oltre ad aiutarli nella fornitura di servizi essenziali come il cibo, creiamo uno spazio per condividere le loro culture favorendo l’arricchimento reciproco e un senso di collaborazione fraterna.

Obiettivi

La Fondazione ha come scopo principale la reintegrazione dei bambini, bambine in stato di abbandono o rischio sociale, nelle loro famiglie. Da queste sorgono altri obiettivi come la formazione umana e spirituale della famiglie che abitano la cittadella e di tutti i nostri bambini/e.

Dare accompagnamento e attenzione ai bambini malati della nostra comunità attraverso degli spazi adeguati per i trattamenti e la fisioterapia, dove inoltre si prendono cura di persone esterne al centro.

Sostenere alle istituzioni pubbliche nella promozione di leggi che favoriscano la vita del bambini/e nel loro ambito familiare e non in centro d’accoglienza, i quelli soltanto in Cochabamba sono più di 90.

STORIA

La Fondazione Casa de los Niños è nata il 3 di giugno 2008 e stata vincolata con l’Associazione italiana ONLUS.

La sua storia risale a diversi incontri tra persone che già impegnate nell’impegno sociale e cristiano e che credevano nell’importanza dell’amicizia come risposta ai problemi sociali. All’inizio ci siamo dedicati al recupero dei bambini di strada. Poi siamo stati invitati a prenderci cura dei bambini malati in ospedale e dei bambini abbandonati. Cercavamo le loro famiglie e le abbiamo invitate a vivere con noi e a prenderci cura dei loro figli.

Nel 2003 ci hanno visitato alcuni amici italiani; ci siamo incontrati con loro e ci hanno spinto a continuare nel nostro impegno. Al suo ritorno in Italia hanno creato una ONG, La Casa de los Niños, ed hanno cominciato a fare delle attività per sostenere il lavoro che facevamo in Bolivia. Da questo è sorta l’idea di avere uno spazio proprio e alla fine, nel 2007 abbiamo comprato un terreno con due case, dove ancora oggi continuiamo il nostro compito.

In questi anni ci hanno visitato ed accompagnato più di 250 persone da diversi paesi del mondo, soprattutto dall’Italia. La nostra amicizia continua ancora con ciascuno di loro.

¿COSA FA?

La Casa de los Niños è una comunità con molteplici fronti d’azione. Nel corso della storia è diventata una cittadella con una scuola, una sala da pranzo, un centro di salute, un panificio, un frutteto e circa 65 edifici in cui vivono le famiglie con cui lavoriamo.

Inoltre, facciamo diverse attività fuori dal Centro, come appoggio alle persone senza tetto, a quelle che sono in carcere e alle famiglie delle comunità indigeni con chi abbiamo rapporto.

ATTIVITÀ PER I VOLONTARI

La Casa de los Niños propone ai volontari interessati, le seguenti attività alle quale si possono inserire:

  • Partecipazione nella scuola e/o nel processo educativo.
  • Accompagnamento ai bambini
  • Disegno delle attività per i bambini
  • Disegno delle azioni per I bambini secondo la formazione di ogni volontario
  • Disegno e messa in atto delle azioni produttive

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Periodo d’inizio: Tutti i mesi

Tempo di esperienza: minimo 1 mese

Lingua: Spagnolo per rendere più semplice la comunicazione con le persone della comunità.

I volontari hanno alloggio e alimentazione.

 

Vuoi sapere di più

click here