Essere volontario in tempi del Coronavirus

 

Molti giovani, chiamati a donare il proprio tempo e le proprie competenze ad altri, hanno interrotto il volontariato a causa dell’espansione di COVID-19 che oggi colpisce 186 paesi e oltre 800.000 persone in tutto il mondo.

I paesi colpiti hanno chiuso i loro confini marittimi, terrestri ed aerei e, pertanto, coloro che stavano per partire per la loro esperienza di volontariato in un’altra città o paese, hanno dovuto rimandare i loro viaggi e coloro che cercavano un posto per donare, avevano deciso di rimandare la sua ricerca; Tuttavia, anche da casa, nei luoghi in cui siamo messi in quarantena, possiamo essere volontari, aiutare coloro che ne hanno più bisogno e continuare a contribuire alla costruzione di un mondo più unito.

Qui ti mostriamo alcune iniziative in cui puoi essere coinvolto o che può motivarti nuove idee di donazione.

1. “Aquí estoy” (“Ci sto”) è una rete globale di empatia che cerca di accompagnare le persone che soffrono emotivamente a causa della solitudine e dell’incertezza nel mezzo dell’emergenza del coronavirus. Attraverso questa piattaforma virtuale è possibile fornire un ascolto empatico a coloro che ne hanno bisogno. https://aquiestoy.live/ 

 

2. In diversi paesi dell’America Latina si verificano casi di malnutrizione e carestia a causa dell’isolamento sociale imposto.

La povertà e la disuguaglianza sociale sono fattori di rischio non solo per la diffusione di COVID-19, ma anche per l’aumento dell’insoddisfazione dei bisogni di base nel mezzo di quarantene. Ci sono molte organizzazioni internazionali che hanno deciso di indirizzare le loro azioni verso la prevenzione e l’assistenza nelle aree vulnerabili e organizzazioni come TECHO e altre, uniscono i loro sforzi per aiutare le popolazioni più vulnerabili. Scopri qui come puoi aiutare.

 

3.  Emergenza Siria 2020. La Asoziazione Mondo Unito (AMU) continua ad accompagnare le comunità siriane con le quali lavora fianco a fianco nel bel mezzo della guerra che stanno affrontando da diversi anni. Nonostante la diffusione del coronavirus nel paese, le azioni svolte sono ancora in corso, quindi se vuoi collaborare per poter aiutare concretamente il lavoro a proseguire, puoi inserire qui

La imagen puede contener: posible texto que dice "Y4UW INTERNATIONAL"

4. I Giovani per un Mondo Unito di vari paesi stanno generando varie azioni di aiuto. Contattali, sicuramente puoi unirti. Cercali sui social network o vai su   http://y4uw.org/

Molte altre azioni sono in corso in tutto il mondo: c’è chi ha creato reti di aiuto per gli anziani o sta offrendo mercati a chi ne ha più bisogno; ci sono giovani e adulti che si sono offerti volontari per eseguire procedure per le persone che non possono uscire di casa, altri che hanno reso disponibili le loro conoscenze e competenze per diffondere informazioni importanti per la cura e la prevenzione del contagio, e alcuni che hanno creato spazi per relax e divertimento tra l’incertezza che sta vivendo il mondo.

Sicuramente nel tuo paese ci sono già diverse iniziative in corso: unisciti e diventa un volontario ai tempi del coronavirus!